Come preparare la cena perfetta

28.10.2021 I Lara, Community Manager

Chiunque abbia organizzato una cena sa quanto possa essere stressante e stancante. Se offrite solo finger food, nessuno si sazierà. Se dovete combinare un menù da 3 portate e preparare dei cocktail elaborati, l'unica cosa a cui riuscirete a pensare prima di andare a letto sarà "Mai più!" Per questo motivo abbiamo raccolto per voi i migliori consigli su come rendere la preparazione della vostra cena il più facile e il più piacevole possibile.

1. Decorazione multiuso

La decorazione di buon gusto ha il suo prezzo ed è un peccato se viene usata solo una volta all'anno. Il nostro consiglio: investite in decorazioni più belle e durature, che siano adatte a diverse occasioni e magari incorporabili nell'ornamento quotidiano della vostra sala da pranzo. Non c'è niente di più triste nel vedere delle belle decorazioni che prendono la polvere in cantina tutto l'anno. Usatele! Chi dice che non si possono usare dei bei bicchieri di cristallo e delle luci da atmosfera anche in giorni normali? I tovaglioli eleganti e un mazzo di fiori freschi in tavola, la renderanno ancora più bella! Durante una cena importante e no.

  1. 2. Bevande


    Dei buoni cocktails preparati come si deve fanno sempre una bella impressione. Certo, se non si vuole sbagliare, si può sempre andare sul sicuro comprando un buon vino, ma se hai voglia di sperimentare un po', ti proponiamo qualche cocktails semplice da imparare. Attenzione però, perchè potresti aver bisogno di uno shaker da cocktail. I nostri suggerimenti:

    Espresso Martini

    5cl vodka + 2cl Kahlúa (liquore al caffè) + 3cl espresso raffreddato
    Mescolare tutti gli ingredienti con ghiaccio agitandoli in uno shaker da cocktail e servire in un bicchiere da martini. Si può anche guarnire la bevanda con 3 chicchi di caffè interi.

    Mojito al lampone

    Metti un rametto di menta, ¼ di lime a fette, una manciata di lamponi, 2 cucchiai di zucchero di canna e 5 cl di rum bianco in un bicchiere e schiaccia tutto con un pestello. Aggiungete i cubetti di ghiaccio, qualche lampone intero e un po' di menta e riempite con acqua frizzante (circa 9cl).

  1. 3. Finger food


    Invece di un antipasto, è una buona idea servire prima un po' di finger food. Il nostro consiglio è di servire dei tramezzini. La preparazione è semplice e può essere adattata secondo le diete o gli allergeni degli ospiti. Il pane da tramezzino viene steso sul tavolo, spalmato con qualsiasi ingrediente a nostro piacimento e condito. Il pane poi può essere arrotolato e tagliato a strisce, così da formare dei tramezzini a forma di girella. Per farli aderire, potete fissarli con degli stuzzicadenti.

    Suggerimenti per il servizio:

    - Involtini di tonno con crema di tonno e insalata.

    - Involtini di salmone con crema di formaggio spalmabile e salmone affumicato

    - Involtini di formaggio spalmabile, cetrioli, lattuga e pomodorini.

    - Involtini di feta e pesto di pomodoro.

  2.  
  3. Se a cena avete ospiti vegani, sarà sufficiente munirvi di formaggio spalmabile vegano o maionese vegana e sostituirli ai formaggi nella preprazione dei tramezzini elencati qui sopra.

4. Piatti principali

La portata principale dovrebbe essere il vostro forte. Su internet si possono trovare tantissime ricette per tutti i gusti, ma vi consigliamo, di cucinare un piatto che vi viene già piuttosto bene e preparate spesso. Così vi eviterete lo stress di cimentarvi in nuove ricette, di cui non siete sicuri del risultato. Non è per forza necessario preparare un primo ed un secondo elaborati. Se si prepara il primo in abbondanza, sarà sufficiente servire come secondo un po' di insalata o delle verdure grigliate, accompagnate da un po' di formaggi.

5. Dessert

Esistono un'infinità di dolci da preparare, ma il più classico è il tiramisù. Conoscete già la ricetta del tiramisù in un bicchiere?

Per circa 4 porzioni, mescolare 1 dl di caffè, 2 cucchiai di Amaretto e 0,5 cucchiai di zucchero finché lo zucchero non si sarà sciolto. Poi mescolare 50 g di zucchero, 2 tuorli d'uovo e un po' di scorza d'arancia grattugiata con un mixer a mano per circa 5 minuti fino a quando il composto risulterà più "leggero" e aggiungere 250 g di mascarpone. Successivamente sbattere 2 albumi a neve con un pizzico di sale e aggiungere 1 cucchiaio di zucchero e continuando a tenere il composto in movimento. Ora versate gli albumi sbattuti insieme al composto che avete preparate prima, ma fate attenzione a non smontarli.

Mettete circa 2 savoiardi/ditte di spugna per bicchiere e versateci metà del caffè e metà del composto. Mettete il resto dei savoiardi e spalmate il resto del caffè e della miscela, coprite e lasciate in frigo per almeno 1 ora a solidificarsi. Spolverare con cacao prima di servire e gustare!

Speriamo vi divertirete a pianificare la vostra cena!

Buon appetito!

IN PRIMO PIANO

Potrebbe anche interessarti