I professionisti si affidano

al rame

Le padelle in rame sono la prima scelta degli chef stellati per un valido motivo. L'ottima distribuzione del calore del metallo permette di cucinare con la massima precisione. Il rame conduce il calore 20 volte più velocemente rispetto all'acciaio inossidabile, circa 8 volte meglio della ghisa. La padella Olav è quindi composta per il 40% da rame puro.

Il rame fa la differenza in cucina

Preciso

Il rame trasferisce rapidamente il calore. In questo modo la padella reagisce rapidamente ai cambiamenti di calore. Si riscalda e si raffredda rapidamente. In questo modo si cuociono a puntino le salse più fini o gli ingredienti delicati.

In modo uniforme

Le proprietà del rame distribuiscono immediatamente il calore fino al bordo della padella. Non ci sono punti di calore, i fritti vengono piuttosto delicati, uova o pancake vengono scottati in modo uniforme.

Efficiente

La padella Olav si riscalda immediatamente. Soprattutto quando vengono preparati molti ingredienti nello stesso momento, la rapida risposta della padella alle impostazioni di calore è importante per coordinare tutti gli ingredienti.

La scienza che sta dietro il materiale a 5 strati di Olav

È facile, la tua padella è buona quanto il metallo che viene utilizzato. E non è un segreto: il rame è il materiale con la migliore conduzione e distribuzione del calore. Tuttavia, affinché Olav sia adatto all'uso quotidiano e rimanga agevole nel peso, lavoriamo con un team di ingegneri per produrre il perfetto materiale a 5 strati da oltre 1 anno e mezzo. Ecco come viene costruita la padella Olav:

 

Acciaio inossidabile (0,3mm)

Alluminio (0,3mm)

Rame (0,8mm)

Alluminio (0,3mm)

Acciaio inossidabile (0,3mm

Anima in rame in un sistema a 5 strati

Acciaio inossidabile
0.3mm

I due sottili strati esterni di acciaio inossidabile rendono la padella Olav un vero supereroe quotidiano:

La padella Olav rimane robusta e facile da pulire, a differenza di una padella in puro rame, è adatta all'induzione e può essere messa in lavastoviglie o in forno.

Rame
0.8mm

Il rame puro costituisce lo strato centrale (40%) dell'intero corpo della pentola e garantisce così una perfetta conduzione del calore.

Il rame garantisce cotture precise e controllate. Inoltre, immagazzina molto calore e non si raffredda rapidamente quando viene messo del cibo freddo sulla superficie della padella.

 

Alluminio
0.3mm

L'alluminio è anche un ingegnoso conduttore di calore e allo stesso tempo leggero.

Garantisce che la padella Olav sia facile da usare e, come strato intermedio, bilancia le diverse proprietà termiche dell'acciaio inossidabile e del rame: è così che lusso e funzionalità si fondono.

Acciaio inossidabile
0.3mm

I due sottili strati esterni di acciaio inossidabile rendono la padella Olav un vero supereroe quotidiano:

La padella Olav rimane robusta e facile da pulire, a differenza di una padella in puro rame, è adatta all'induzione e può essere messa in lavastoviglie o in forno.

Rame
0.8mm

Il rame puro costituisce lo strato centrale (40%) dell'intero corpo della pentola e garantisce così una perfetta conduzione del calore.

Il rame garantisce cotture precise e controllate. Inoltre, immagazzina molto calore e non si raffredda rapidamente quando viene messo del cibo freddo sulla superficie della padella.

Alluminio
0.3mm

L'alluminio è anche un ingegnoso conduttore di calore e allo stesso tempo leggero.

Garantisce che la padella Olav sia facile da usare e, come strato intermedio, bilancia le diverse proprietà termiche dell'acciaio inossidabile e del rame: è così che lusso e funzionalità si fondono.

Il compagno

20cm

Il tuttofare

26cm

Il leader

30cm

La padella da servizio

30cm

I migliori cuochi stellati si affidano alla padella in rame Olav

C'è una ragione per cui associamo immediatamente le pentole di rame alla cucina stellata Michelin: Gli chef professionisti conoscono le eccezionali proprietà di conduzione del calore che ha il rame, ed è per questo che le pentole di rame sono ancora così popolari nelle cucine dei grandi ristoranti stellati.

Perché gli cuochi stellati apprezzano le pentole di rame?

Contrariamente all'acciaio inossidabile, il rame conduce il calore 20 volte più velocemente (rispetto alla ghisa 8 volte) e più efficacemente. La padella Olav è quindi fatta di rame puro al 40%.

Quando si alza la temperatura, il rame assorbe direttamente il cambiamento e può trasmetterlo al cibo velocemente. Queste condizioni termicamente perfette permettono una cottura estremamente precisa.

Lo strato centrale di rame distribuisce l'energia termica in modo uniforme in tutte le aree della padella Olav fin dall'inizio. Poiché è spesso necessario cucinare rapidamente senza perdere precisione, soprattutto nella cucina stellata, la distribuzione rapida ed equilibrata del calore è qui un grande vantaggio.

Qui puoi vedere una panoramica dei diversi metalli delle pentole con la loro conducibilità termica:

Metallo

Conduttività termica λ

Acciaio inossidabile

20

Ghisa

80

Alluminio

236

Rame

401

Qual è il miglior uso di una padella di rame?

La padella Olav raggiunge alte temperature di frittura anche con un apporto di calore medio-basso perché trasferisce il calore con estrema facilità. È quindi particolarmente adatto per scottare la carne o le verdure.

Dato che il calore può essere dosato con precisione anche in sfumature sottili, il rame è lo strumento migliore per cucinare con precisione millimetrica i cibi delicati come uova, frittelle o pesce.

In generale, le speciali proprietà termiche della padella Olav la rendono adatta a quasi tutti i piatti.

Le pentole di rame sono adatte all'induzione?

Le cucine a induzione generano un campo elettromagnetico per condurre il calore. I materiali devono quindi essere ferromagnetici per creare un effetto magnetizzante e assorbire il calore.

Il rame da solo è troppo morbido e non può subire questa interazione, ecco perché le pentole di rame puro non sono adatte all'induzione. L'acciaio inossidabile, tuttavia, ha i migliori presupposti per una pentola a induzione grazie alla sua natura robusta.

Con i suoi strati esterni di acciaio inossidabile, la padella Olav combina le proprietà termiche del rame con i vantaggi del fornello a induzione.

Il modo giusto di usare le pentole di rame

Anzitutto, anche le impostazioni di cottura basse sono sufficienti per riscaldare bene la padella Olav.

Come si è abituati con le pentole in acciaio inossidabile o in alluminio, si vuole intuitivamente cucinare la bistecca e le verdure su un'impostazione alta del fornello. Con la padella Olav, tuttavia, questo non è necessario - al contrario: a causa dell'alta conduzione del calore, la padella può surriscaldarsi più rapidamente e il risultato può essere la deformazione.

Tuttavia, se si ha cura di cucinare a fuoco medio-basso, si sarà ricompensati con ottimi risultati di frittura. Inoltre, risparmierete tempo ed energia a lungo termine cucinando costantemente su un'impostazione più bassa del fornello.

Come si puliscono le pentole di rame?

Le pentole in rame puro richiedono molta cura e pulizia. Arrugginiscono rapidamente e richiedono un'attenta pulizia a mano. Nell'uso quotidiano, questo è estenuante perché nessuno vuole passare tanto tempo a pulire la padella.

Nel sistema a 5 strati della padella Olav, un rivestimento in acciaio inossidabile è la soluzione: l'acciaio inossidabile è estremamente robusto e facile da pulire. Per questo motivo, lo strato centrale di rame è completamente circondato da acciaio inossidabile, la padella Olav rimane semplice nella pulizia e nella cura, può essere lavata in lavastoviglie e rimarrà con voi per tutta la vita.